IRIS BASKET SERAPO: L’8 DICEMBRE AL PALA MARINA ARRIVA IL CONTIGLIANO

Non c’è il tempo di gustarsi la bella vittoria di sabato scorso in quel di Roma contro l’Eurobasket che in casa Serapo Gaeta si pensa già al turno infrasettimanale che vedrà opporsi alla squadra biancoverde, giovedi 8 dicembre con inizio alle ore 18.00, la Nuova Pallacanestro Contigliano, squadra di grande spessore che annovera fra le sue fila giocatori di grande esperienza come Esposito, Granato, De Ambrosi e Grillo che possono cambiare volto all’incontro da un momento all’altro.

In casa Iris Serapo Gaeta l’ambiente è sereno e la vittoria di Sabato ha dato grande fiducia: “Abbiamo giocato una gara di intensità – commenta Coach Nardone – e ciò dimostra la crescita della squadra sia dal punto di vista tecnico che fisico. Mi spiace solamente per il finale in sofferenza dovuto all’infortunio di Siniscalco nella ripresa, pedina fondamentale per noi, che ha ridotto le rotazioni e per questo ho dovuto chiedere uno sforzo supplementare a tutti ed in primis a Macaro che comunque sembra ritornato un diciottenne per l’entusiasmo che mette in campo e per la freschezza atletica”.

Infatti l’infortunio del Capitano, che ha subito una forte botta al quadricipite nella partita di sabato, è il pensiero principale che assilla coach Nardone in questa vigilia di partita, insieme a quello di pensare come fermare le bocche di fuoco del Contigliano: “E’ una squadra molto forte ed esperta – continua il tecnico biancoverde – quindi ci vorrà la migliore Serapo Gaeta per avere la meglio di questa compagine. Spero di recuperare al 100% Siniscalco, per via della sua classe ma anche per la leadership che mette in campo”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social