LE “MANDOLINATE” DI MIMMO EPIFANI PRESENTATE A FONDI

*Mimmo Epifani*

Sabato 3 dicembre alle ore 18.00 nel salone del Palazzo Caetani sarà presentato il triplo CD “Mandolinate a Napoli” di Mimmo Epifani, edito da RaiTrade. Nel corso della serata l’autore eseguirà alcuni brani accompagnato dal chitarrista Fausto Mesolella.

L’iniziativa è organizzata dall’associazione Teatromusica Fondi e si avvale del patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Fondi e del sostegno del CREIA – Centro Regionale di Informazione ed Educazione Ambientale.

L’evento, organizzato e condotto da Virginio Palazzo, permetterà a conoscitori e amanti della buona musica di apprezzare due artisti di grande calibro, virtuosi dei loro strumenti e raffinati esploratori della musica popolare italiana.

Mimmo Epifani, uno tra i migliori musicisti e conoscitori di musica etnica, è un virtuoso del mandolino, esperto della tecnica della mandola alla “barbiere”. Nel corso della sua intensa carriera ha collaborato, tra gli altri, con Eugenio Bennato e da alcuni anni è solista dell’Orchestra Popolare Italiana dell’Auditorium Parco della Musica di Roma diretta da Ambrogio Sparagna. Il suo secondo disco “Zucchini Flowers”, pubblicato nell’estate 2008 e arrangiato da Fausto Mesolella, ha riscosso grande successo di pubblico e critica.

Fausto Mesolella, chitarrista, compositore, produttore e arrangiatore, dal 1986 fa parte della Piccola Orchestra Avion Travel con cui vince  numerosi premi, tra cui il Festival di Sanremo del 2000 con il brano “Sentimento”. Parallelamente collabora con numerosi ed affermati musicisti, tra cui Paolo Belli, Nada, Samuele Bersani, Giorgio Conte, Gianna Nannini e Raiz degli “Almamegretta”. I suoi ricordi di vita e d’arte sono stati la fonte principale della sceneggiatura di “Lascia perdere Johnny!”, film diretto nel 2007 da Fabrizio Bentivoglio e interpretato dallo stesso Bentivoglio con Toni e Peppe Servillo, Valeria Golino, Lina Sastri ed Ernesto Mahieux. Con la colonna sonora composta per il lungometraggio di Bentivoglio, Mesolella si è aggiudicato il “Premio Ennio Morricone” come miglior compositore di musiche da film.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social