SABAUDIA, GIOVANE CINGHIALE TRAVOLTO SULLA SP LITORANEA

Intervento della Protezione Civile di Sabaudia coordinato dal presidente Enzo Cestra nella serata di ieri sulla Sp Litoranea in direzione del Circeo all’altezza del chilometro 22 dove un piccolo cinghiale è stato travolto da un’auto Toyota Yaris condotta da un 47enne. Mentre percorreva la strada con direzione di marcia Circeo – Roma, all’improvviso fuoriusciva da un canale una famiglia di tre cinghiali, due dei quali riusciva ad evitarli, mentre il più piccolo veniva urtato e tracinato per alcuni metri, rimanendo ucciso sul colpo. Mentre gli occupanti del mezzo non riportavano ferite, solo un forte spavento per l’urto improvviso, il mezzo riportava ingenti danni sulla parte anteriore. Sul posto interveniva il dottor Maglitto del Corpo Forestale dello Stato che subito informava il 1515 per far intervenire una pattuglia del Corpo Forestale dello Stato. La centrale riferiva però che non poteva intervenire perchè impegnata a Formia. Tramite la centrale 112 Carabinieri di Latina, gli uomini della Protezione Civile facevano richiesta di informare il 118 e la Provincia di Latina per il recupero dei rimanenti resti dell’animale ma nessuno era in grado di mandare personale idoneo per il recupero della carcassa. Dopo circa due ore di attesa su indicazione del dott. Maglitto i volontari spostavano i pochi resti dell’animale sulla banchina e il il modulo antincendio provvedeva a ripulire l’asfalto del sangue terminando l’intervento alle ore 21.45

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]