PREVISTO DALLA REGIONE LAZIO UN CONTRIBUTO “BONUS BEBE'”

Il Sindaco Salvatore De Meo e l’Assessore ai Servizi sociali Arcangelo Peppe informano i cittadini che la Regione Lazio ha previsto l’erogazione, in favore di genitori residenti dei Comuni del Lazio, di un contributo una tantum “Bonus bebè” di Euro 450,00.
Possono accedere al contributo i genitori in possesso dei seguenti requisiti: essere residenti da almeno tre anni nel territorio della Regione Lazio alla data di nascita o di adozione del figlio; possedere un indicatore ISEE uguale o inferiore ad Euro 20.000,00; aver partorito o adottato uno o più figli nel periodo compreso tra il 1° Gennaio 2011 e il 31 Dicembre 2011 (nei casi di parto gemellare o plurigemellare verrà riconosciuto un solo bonus).
Le richieste per la concessione del contributo dovranno pervenire presso l’Ufficio Servizi alla Persona entro e non oltre il 31 Gennaio 2012 e le domande dovranno essere corredate dalla seguente documentazione: copia della certificazione ISEE; copia di un documento di identità valido e del codice fiscale del soggetto proponente la domanda; nel caso di figli adottati, copia della sentenza definitiva di adozione emessa dal Tribunale dei Minorenni competente.
Il modello di domanda è disponibile presso l’Ufficio Servizi alla Persona del Comune di Fondi – al quale gli interessati potranno rivolgersi per eventuali chiarimenti in orario di ricevimento al pubblico – ed è altresì scaricabile nella sezione “Avvisi pubblici” sul sito istituzionale del Comune di Fondi: http://www.comunedifondi.it/modulo.php?id=4403&tip=Avvisi Pubblici.
[adrotate group=”3″]
[adrotate group=”2″]