CISTERNA. RINVENUTI 12 ORDIGNI BELLICI DURANTE L’ARATURA DI UN TERRENO AGRICOLO

Ieri mattina, una team del nucleo artificieri  del 21° Reggimento Genio Guastatori di Caserta, sono intervenuti a Cisterna di Latina, dove in un fondo agricolo erano stati rinvenuti 12 ordigni esplosivi risalenti alla seconda guerra mondiale. I residuati bellici, rinvenuti durante l’aratura del terreno, consistevano in 3 bombe da mortaio di 8 cm tedesche, 2 bombe da mortaio da 81 mm americane, 4 granate di artiglieria da 10,5 cm tedesche, 1 bomba da mortaio da 107 mm americana, 1 granata da 8,8 cm tedesca ed un razzo da 15 cm tedesco. La squadra ha provveduto al disinnesco degli ordigni ed al trasporto presso una discarica dove sono stati fatti brillare.


You must be logged in to post a comment Login

h24Social