RAPINATO IL DISTRIBUTORE DI METANO A BORGO PIAVE, CALCI E PUGNI ALLA VITTIMA

Rapinato il distributore di metano  Mazzetani Gas a Borgo Piave. Due uomini  intorno le ore 20,oo di ieri sera con la scusa di una indicazione stradale si sono avvicinati all’operaio di turno ed in seguito lo hanno minacciato con un coltello intimandogli di consegnare i soldi, e con inaudita violenza hanno picchiato la vittima con calci e pugni. I due malviventi sono riusciti a fuggire a bordo dell’auto con 1500 euro.Poi, lo hanno gettato a terra e preso a calci e pugni. Sul posto gli operatori del 118 e gli investigatori della polizia.

 

 

Comments are closed.

h24Social
[ff id="2"]