LA CAFFE’ CIRCI SABAUDIA PERDE IN TOSCANA CON IL VALDARNO

*Sofia De Lillis (foto di Enrico Paoletti)*

Per la prima volta in questo campionato la Caffè Circi Sabaudia chiude senza punti. La sconfitta per 3-0 rimediata al Pala San Biagio di Figline dal Valdarno Volley, in occasione della quarta giornata del campionato femminile di serie B1, arriva dopo tre match conclusi al tie-break di cui l’ultimo vinto in casa (3-2) contro Scandicci. Sempre molto tirati i tre set, ma il risultato è comunque negativo, questi i parziali: 25-23, 25-22 e 25-20.

“Va dato merito al nostro avversario perché ha giocato una gara ordinata, ha sbagliando pochissimo, dimostrando di saper giocare in modo semplice e responsabile, si tratta di una squadra giovane e di ottima qualità – spiega il coach Daniela Casalvieri a fine partita – per quanto ci riguarda la nota positiva è stato l’esordio di Sofia De Lillis: è entrata in un momento difficile, con l’avversario che batteva costantemente su di lei e ha tenuto bene. Abbiamo affrontato la partita sul trend delle precedenti, sbagliando molto: nel primo set abbiamo regalato cinque punti all’avversario, nel secondo addirittura undici, così diventa difficile e in questa categoria non non si può sbagliare così tanto. È stata la prima gara in cui abbiamo dimostrato di essere disorganizzate, giocando con distrazione e confusione. Siamo state imprecise e in difesa spesso fuori posizione, dobbiamo prendere coscienza che dobbiamo andare in campo in modo più ordinato: non siamo mai entrate in partita e va dato merito alla concretezza dell’avversario”.

Nonostante l’infortunio al mignolo della mano sinistra la Giovannini era in Toscana con la squadra ma non è stata rischiata, al suo posto in banda è stata schierata De Angelis, che ha giocato insieme a capitan Agola, Mezzapesa in palleggio in opposto a Fiore, poi Carminati e Cesario centrali con Scognamillo libero. Nel primo set è la squadra di casa a fare la partita (84, 16-6), poi la Caffè Circi sembra riuscire a ricucire lo svantaggio (21-15) ma il parziale è compromesso (25-23): entra De Lillis su De Angelis.

Anche nel secondo spicchio di partita il Valdarno è sempre avanti (8-4, 16-14, 21-18), la squadra di Sabaudia sbaglia tanto e le avversarie ne approfittano (25-22).

Agola e compagne devono vincere il terzo per restare in partita, rientra anche De Angelis e Sabaudia parte meglio (2-3, 6-8), ma da metà set in poi l’inerzia è la stessa (16-12, 21-16), il parziale è più combattuto ma la sfida si chiude con il 25-20.

Alla luce di questo risultato la Caffè Circi resta ferma a quattro punti in classifica: infine una nota curiosa, in questa giornata nessuna partita del girone C è arrivata al quinto set, mentre il tie-break aveva caratterizzato molte sfide giocate primi tre turni. Sabato si gioca la quinta giornata e a Sabaudia arriva il Casal Dè Pazzi.

VALDARNO VOLLEY: Gineprini ne, Rinieri 7, Ambrosi 9, Miola 11, Degli Innocenti ne, Agresti (lib. 38% pr), Puccini 10, Mancuso 8, Simoni ne, Rondini ne, Tani 9. All. Biagi

CAFFE’CIRCI SABAUDIA: Mezzapesa 1, Scognamillo (lib. 45% prf.), Fiore 19, Cimoli ne, Agola 7, Cesario 9, Carminati 10, Donarelli ne, Morgia ne, De Angelis 5, De Lillis 2, Miatello ne. All. Casalvieri

Parziali: 25-23 (28′), 25-22 (26′), 25-20 (27′).

Arbitri: Mirko Donati e Sandro Paolieri

NOTE: Sabaudia: ricezione 54% (30%), attacco 32%, ace 4 (errori 4), muri pt 6; Valdarno: ricezione 57% (36%), attacco 36%, ace 4 (errori 2), muri pt 7.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social