APRILIA: “DOODLE 4 GOOGLE”, PREMIATE QUATTRO STUDENTESSE DELLA SCUOLA GRAMSCI

Questa mattina il sindaco Domenico D’Alessio e l’assessore alle Politiche Giovanili Luana Caporaso hanno incontrato le quattro studentesse dell’istituto comprensivo Antonio Gramsci che hanno realizzato uno dei “doodle” (il logo raffigurato in home page su www.google.it) premiati al concorso “Doodle 4 Google”, nella categoria delle scuole medie inferiori.

Oggi si è infatti tenuta una cerimonia di premiazione delle studentesse, ad ognuna delle quali la società Google ha regalato un notebook. Le giovanissime artiste frequentano la classe Seconda sezione D della scuola media Gramsci: Carlotta Battagliero, Giorgia Catanzaro, Irene Defilippo e Chiara Ressa, insieme al professor Alessandro Procaccioli, sono state molto applaudite da tutti gli studenti dell’istituto, dal dirigente scolastico Maria Nostro e dai rappresentanti dell’amministrazione comunale. “Voglio confessare – ha detto l’assessore Luana Caporaso – che anch’io ho votato per loro”.

Il sindaco D’Alessio ha regalato a ciascuna delle studentesse una chiavetta usb da 4 Gb e una copia del libro “Sulle tracce di Garibaldi” di Mauro Gavillucci. “So che in classe state studiando il Risorgimento Italiano – ha detto il sindaco a tutti gli studenti – e che tante sono state le iniziative e i progetti per celebrare meglio il 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia. Frequentate una scuola che è da prendere a modello. Avete un preside e degli insegnanti ottimi, tutti voi siete studenti consapevoli e i risultati conseguiti anche a livello nazionale sono la conseguenza naturale del vostro lavoro in classe. In qualità di sindaco vi dico che sono orgoglioso, in particolar modo di queste quattro talentuose studentesse che hanno vinto il concorso di Google. Hanno dimostrato fantasia e capacità meritevoli di attenzione”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
.uffa { text-align: center; } .inner { display:inline-block; }