ACQUALATINA: APERTO IL “PUNTO ACQUA” DI GAETA

Si è tenuto oggi, presso gli uffici del Comune di Gaeta in Piazza XIX maggio 3, alla presenza del sindaco Antonio Raimondi, dell’assessore Alfredo Cardi, del presidente dell’OTUC, Antonio Villano, della stampa e dei rappresentanti di Acqualatina S.p.A., l’inaugurazione di un nuovo “Punto Acqua” del territorio dell’ATO4.

Il “Punto Acqua” è un’iniziativa promossa da Acqualatina S.p.A., in collaborazione con le Amministrazioni Comunali, che ha l’obiettivo di costituire un nuovo ed importante punto di riferimento per tutti gli utenti del Servizio Idrico Integrato.

“Grazie al “Punto Acqua” – spiegano da Acqualatina -, i cittadini possono risolvere le proprie questioni ed avere informazioni in merito al servizio idrico integrato direttamente nel proprio Comune da personale comunale adeguatamente formato e costantemente aggiornato dai tecnici di Acqualatina S.p.A. Un’opportunità in più per gli utenti, dunque, che hanno così modo di conoscere più approfonditamente la gestione del servizio idrico. Questo Punto Acqua, inoltre, si avvarrà del supporto operativo dell’Associazione dei Consumatori Legaconsumatori, già facente parte della Camera di Conciliazione di Acqualatina S.p.A., oggi rappresentata dalla presenza del presidente dell’OTUC, Antonio Villano e sarà ubicato presso lo Sportello Unico del Consumatore, anch’esso gestito da Legaconsumatori”.

“Ringrazio Acqualatina per l’apertura del Punto Acqua nel nostro Comune – ha dichiarato il sindaco di Gaeta, Antonio Raimondi. Il tema dell’acqua è molto delicato e sensibile, per questo è importante non cadere nella demagogia. Sono fermamente convinto che l’acqua sia un bene pubblico, ma è importante che i cittadini paghino il servizio e che siano consapevoli che depurare l’acqua e renderla potabile ha un costo. E’ giusto che i servizi forniti dal Gestore del Servizio Idrico Integrato siano facilmente accessibili a tutti i cittadini. Il Punto Acqua, infatti, facilita l’accesso ai servizi a tutti i cittadini e in particolare alle fasce più deboli, come gli anziani. Esprimo apprezzamento, inoltre, per la tariffa agevolata e il Fondo Sociale, che vanno incontro alle esigenze di quei cittadini che non hanno grandi possibilità economiche”.

“Voglio ringraziare il sindaco di Gaeta e l’assessore Cardi – ha affermato il presidente dell’Otuc, Antonio Villano – perché con il loro impegno e la loro collaborazione è stato possibile attivare lo Sportello del Consumatore all’interno del quale c’è anche il Punto Acqua, che è un importante servizio a favore degli utenti”.

“Ringrazio l’amministrazione comunale per la disponibilità nell’attivazione di questo importante servizio ai cittadini – ha affermato il presidente di Acqualatina S.p.A., Giuseppe Addessi – . Concordo con il Sindaco nel considerare l’acqua un bene primario; Acqualatina gestisce un monopolio naturale e questo per noi rappresenta una grande responsabilità che ci obbliga a fornire il servizio migliore possibile ai cittadini. Le iniziative come il Punto Acqua ci aiutano in questo percorso. Inoltre voglio ringraziare le associazioni dei consumatori, qui rappresentate da Antonio Villano, presidente della Legaconsumatori che si occuperà del Punto Acqua di Gaeta. Questo è il 18esimo Punto Acqua dell’ATO4; mi auguro che abbia lo stesso successo degli altri già attivati”.

Lo sportello di Gaeta sarà attivo ogni giovedì e venerdì, dalle ore 14.30 alle ore 18.30, a partire da domani, 4 novembre.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social