***video***AUTOSOFT BASKET SCAURI-INNOTEC POTENZA. LE INTERVISTE

La squadra scaurese ha ripreso ieri pomeriggio gli allenamenti in vista dell’ottava giornata del campionato di Divisione Nazionale B. Avversario di turno la formazione campana del Giugliano (sei sconfitte in altrettante partite) che i biancazzurri affronteranno in trasferta sabato 5 novembre, alle 18.30. Impegno morbido sulla carta per il team del basso Lazio chiamato a riscattare la deludente prova di domenica scorsa contro Potenza. Una sconfitta difficile da mandare giù per la compagine scaurese protagonista contro i lucani di un primo tempo all’altezza della situazione, surclassata nella ripresa dalla fatica (tre gare in sette giorni con in mezzo la lunga trasferta di Reggio Calabria) che ha annebbiato i cervelli e appesantito le gambe dei giocatori più utilizzati (19/50 da due). Oltre all’assenza del play Dante Richotti fermo ai box per un infortunio muscolare. Ora senza fare drammi si riprende il lavoro in palestra con l’obiettivo di superare il momento critico (quarta sconfitta stagionale su sei gare disputate, con alle spalle però gli scontri con le corazzate Agrigento, Rieti e Viola RC che guidano la classifica con 12 punti a testa). Non resta che recuperare le forze, guardarsi dentro e riprendere il feeling con la vittoria che è stato interrotto due volte nell’ultima settimana. Questo dovrà essere il filo conduttore dello Scauri impegnato dopo Giugliano, in due match casalinghi rispettivamente con Corato (13 novembre) e Bisceglie (20 novembre).