***video***LATINA: OMICIDIO IN VIA PIAVE, INDIVIDUATO IL RESPONSABILE


Alle ore 3 circa di questa mattina, a seguito di segnalazione telefonica pervenuta al 113, personale dell’Ufficio Volanti è intervenuto in via Piave, a Latina, presso il sito dimesso dell’ex “Vetrerie Laziali”, utilizzato quale “dormitorio” da cittadini stranieri, dove era stato segnalata una persona accoltellata.

Prontamente giunto sul posto, il personale operante rinveniva  all’interno del sito il cadavere di un cittadino straniero che presentava diversi colpi di arma da taglio al corpo ed al capo. L’uomo, successivamente identificato per Husemme Imbahrki, nato in Tunisianel ’88, in Italia senza fissa dimora, risultava avere a proprio carico precedenti penali per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Le immediate indagini messe in atto dal personale della Sezione Antidroga della Squadra Mobile, permettevano di ricondurre il movente dell’omicidio al traffico di sostanze stupefacenti, rintracciare, poco dopo, il responsabile dell’omicidio e rinvenire l’arma utilizzata per l’omicidio.

L’omicida, identificato per Mohamed Hamida, nato in Tunisia nell’83, in Italia senza fissa dimora, veniva trovato nelle campagne limitrofe, in via Amerigo Vespucci a Latina e sottoposto a fermo di indiziato di delitto per il reato di omicidio.

Al termine delle formalità di rito l’arrestato veniva condotto presso la locale Casa Circondariale a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]