CAMPODIMELE: AREA DI VERDE PUBBLICO REALIZZATA CON LA COLLABORAZIONE TRA PARCO AURUNCI E COMUNE

Realizzato dal Comune di Campodimele in collaborazione con il Parco un’area pubblica nel terreno sottostante il Monumento dei Caduti. Si trova esattamente alle spalle del Monumento ed è una vasta area che il sindaco ha voluto recuperare attraverso una bonifica e la messa a dimora di oltre 400 piante che sono state acquistate presso il Vivaio e la Falegnameria di Itri. Un verde pubblico a disposizione delle famiglie che volessero trascorrere una giornata in  questo borgo antico e per tutti quelli che amano mangiare all’aria aperta e stare a contatto con la natura. Il Parco ha collaborato nell’opera di riqualificazione mettendo a disposizione gli operai e realizzando oltre 150 metri di staccionata e 4 panchine. Il verde è formato da circa 400 piante autoctone di viburno, eligriso,rosa canina, rose sempre vivens, alloro, filirea e ailanto. Il progetto completo prevede anche la realizzazione all’interno dell’area di un Giardino degli odori con piante aromatiche quali l’eligriso, rosmarino, salvia, timo e lavanda. La peculiarità di queste piante autoctone che vengono prodotte a Itri presso il Vivaio, che è una delle strutture del Parco, è che quasi tutte possono essere utilizzate in cucina per le varie pietanze ed anche in erboristeria. Non è escluso che lo spazio attrezzato possa essere denominato “Toronto Parco” per desiderio delle oltre 200 persone emigrate a Toronto dopo la seconda Guerra Mondiale e che hanno mantenuto vivo il ricordo delle loro radici di origine.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social