BASKET SERAPO, COACH NARDONE: “HO RIVISTO L’AGGRESSIVITA’ DEI TEMPI MIGLIORI”

*Coach Nardone*

A due giorni dalla vittoriosa prestazione nel derby contro la Virtus Fondi, Coach Nardone torna a parlare della gara e di quella che sarà la seconda trasferta consecutiva che vedrà la Iris Serapo Gaeta a cospetto della temibile Marino: “Una squadra, quella romana, già forte lo scorso anno che quest’anno si è rinforzata ulteriormente con Monti, giocatore che ha passati in Serie A. E’ una squadra di prima fascia, tosta dal punto di vista fisico che fa del fattore campo un’arma quasi micidiale. Dal canto nostro veniamo da due vittorie consecutive e, con l’umiltà e con il rispetto per chi abbiamo al cospetto, cercheremo di allungare questa striscia”.

Dopo aver parlato del futuro prossimo, il Coach biancoverde torna a parlare del derby vittorioso di sabato sera nella sua Fondi: “Grande prova di forza dei miei ragazzi, contro una Virtus Fondi che non aveva mai ceduto un millimetro, prima di Sabato, contro nessun tipo di avversario. Ha pagato, come la gara dello scorso campionato, il quintetto con i cinque piccoli che ho proposto in campo a partire dal terzo quarto che ci ha permesso di dilagare: in quel frangente ho visto l’aggressività dei tempi migliori ed anche un basket, dal punto di vista tecnico, gradevolissimo; gli applausi del pubblico a fine partita ne sono la dimostrazione. Comunque la gara è stata preparata bene a monte, in quanto la difesa asfissiante su Romano e quella attenta su Murtas e Di Marzo alla lunga ha pagato”. Conclude parlando della condizione dei suoi ragazzi: “La condizione sta crescendo ed i nuovi si stanno gradatamente inserendo, insomma sono contento ma ci sono ancora dei grossi margini di miglioramento. Adesso abbiamo Valerio e Siniscalco con qualche acciacco fisico, ma sono sicuro che, grazie al loro carattere ed al lavoro dei miei collaboratori, Domenica saranno al loro posto”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social