PINO PECCHIA VINCE IL PREMIO INTERNAZIONALE TULLIOLA PER LA SAGGISTICA, I COMPLIMENTI DELL’AMMINISTRAZIONE DI FONDI

*Giuseppe Pecchia*

Il sindaco di Fondi Salvatore De Meo e l’assessore alla Cultura Lucio Biasillo si complimentano con il concittadino Pino Pecchia per l’attribuzione del “Premio Internazionale Tulliola 2011 per la Saggistica”, che sarà conferito allo scrittore fondano martedì 25 ottobre presso il Castello Miramare di Formia.

La giuria di esperti del Premio, presieduta dal poeta e scrittore Ugo Piscopo, ha preso in esame centinaia di opere di autori italiani e stranieri. Il “Tulliola”, giunto alla XX edizione e diviso per categorie, ha visto infatti 780 partecipanti per la sezione Poesia, 120 per quella riservata al Romanzo e 32 per quella della Saggistica.

Pino Pecchia è stato premiato per il saggio “1911 – La Rivolta di Itri. A cento anni da un eccidio”, dato alle stampe alcuni mesi fa proprio nel centenario della tragica ricorrenza dei fatti di sangue verificatisi ad Itri durante la costruzione della direttissima Roma-Napoli.

“Formuliamo le più sincere congratulazioni al concittadino Pino Pecchia per il prestigioso premio – dichiarano il sindaco De Meo e l’assessore alla Cultura Biasillo –, che unitamente all’apprezzamento della critica e dei lettori rappresenta il giusto coronamento delle sue appassionate e puntuali ricerche. Il suo minuzioso e appassionato saggio sui fatti di Itri, presentato con grande successo anche a Fondi nel Luglio scorso, è solo l’ultimo dei pregevoli lavori che Pecchia ha dedicato alle storie che hanno contribuito a fare la Storia del nostro comprensorio”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social