TRAFFICO INTERNAZIONALE DI ARMI E DROGA: SGOMINATA UNA BANDA CHE AGIVA ANCHE A LATINA

I Carabinieri hanno sgominato un’organizzazione internazionale dedita al traffico di armi e droga. Sono 24 le persone indagate. Arresti sono in corso tra Roma, Latina e Viterbo. Decine le perquisizioni. Sequestrate armi, munizioni e droga. A capo dell’organizzazione Jasminko Hasanbasic, di 54 anni, ex difensore della Dinamo Zagabria che aveva anche militato tra le fila della Stella Rossa di Belgrado e della ex Nazionale Jugoslava dei primi anni Novanta. La banda importava armi dalla Croazia e cocaina dalla Spagna.

Secondo le indagini un gruppo faceva giungere le armi in Italia nei doppi fondi di automobili, una delle quali bloccata sull’A24 con all’interno due pistole. Un altro gruppo, invece, quasi mensilmente, sempre in auto, faceva giungere la droga sempre nascosta nei vani doppiofondo delle auto e, una volta giunta nelle province di Roma e Latina l’affidava allo spaccio al dettaglio.

Nel totale sono state effettuate 34 perquisizioni nei confronti di indagati e dacquirenti di armi e droga a Roma, Pomezia, Anzio, Fondi, Aprilia, Viterbo, Velletri, Tivoli, Frascati, Civitavecchia, Sezze.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social