LATINA, FURTO SVENTATO AL CAVEU DEL MONTE DEI PASCHI DI SIENA DI VIA PIAVE

Nelle prime ore di questa mattina, la Squadra Volante della Questura, nel quadro di più ampi servizi di controllo del territorio, ha sventato un furto al caveau del Monte dei Paschi di Siena di via Piave.

Verso le ore 04.00, a seguito di segnalazione al 113 di un cittadino che aveva avvertito dei rumori provenienti dalla banca sottostante alla sua abitazione, un equipaggio delle Volanti che nella zona svolgeva specifici servizi di prevenzione è riuscita ad intervenire tempestivamente, facendo irruzione nell’istituto di credito.

I malviventi, grazie all’allarme lanciato da un “palo” che controllava l’esterno della banca sono riusciti a fuggire, senza poter aprire né la cassaforte nè la cassa del bancomat.

La “ banda “ di specialisti, che poteva essere composta da 6-7 persone, era dotata di apparecchiature e strumenti sofisticati ( fiamma ossidrica con relativi dischi per il taglio di metalli, martelli pneumatici, frullini elettrici, mazzette, asce ed altro) idonei a violare le casseforti dell’Agenzia del Monte dei Paschi di Siena  e che soltanto il pronto intervento degli uomini della Polizia di Stato ha consentito di evitare.

La Polizia Scientifica, intervenuta sul posto, ha avviato i primi rilievi sul luogo e proseguirà con accertamenti tecnici approfonditi sugli strumenti sequestrati per individuare eventuali impronte o tracce lasciate dai ladri.

Il Questore Alberto Intini, nel congratularsi per la brillante operazione con il personale della Squadra Volante intervenuto, ha sottolineato l’importanza della partecipazione dei cittadini a sostegno dell’azione delle Forze dell’Ordine.

Soltanto con la sinergia tra qualificati e costanti servizi di prevenzione della Polizia e il ruolo vigile dei cittadini sul territorio si possono raggiungere i migliori risultati sul fronte della sicurezza.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social