PLATEO PROTAGONISTA DELLA VITTORIA DELLA BENACQUISTA: “DIFFICILE STARE DIETRO QUESTI GIOVANI”

*Tommaso Plateo*

C’è anche Tommaso Plateo, tra i protagonisti della bella vittoria della Benacquista Assicurazioni Latina Basket contro il San Severo. Suoi i canestri che hanno il dato il là alla prima fuga dei pontini, nel secondo quarto, chiuso con il punteggio di 37-26, quando ha realizzato sette punti di fila, tra cui una tripla da oltre sette metri: “Credo che questa vittoria sia il frutto dell’impegno costante di tutti e quaranta i minuti, in particolare in difesa – afferma il capitano neroazzurro – anche quando in attacco abbiamo avuto dei momenti di pausa, la difesa ci ha permesso sempre di rimanere in testai”.

Dopo avere preso il comando della gara nella seconda frazione la Benacquista Latina non l’ha più mollato, dilagando nelle battute conclusive sino al 75-60 finale. “Stiamo lavorando bene e i risultati ci hanno premiato – dice – ma il campionato è lungo. Il nostro atteggiamento non deve mai cambiare, sia quando perdiamo partite in maniera netta come successo contro Perugia, sia quando vinciamo come ieri con San Severo”.

Plateo, il più esperto della squadra neroazzurra, con cinque promozioni all’attivo in carriera, ha faticato non poco per esprimersi al meglio nelle prime gare: “Stare al passo con questi giovani è dura – spiega – sia in allenamento che con queste partite ravvicinate. Penso che sia fisiologico per i giocatori più anziani, faticare un po’ per raggiungere la forma migliore. Ora mi sento meglio dal punto di vista fisico e sono riuscito a dare anche un contributo offensivo”.

Alla fine saranno quattordici i punti per lui, con 4/4 da due punti, frutto anche di alcune penetrazioni e 2/5 nelle triple. Micevic il migliore realizzatore con 19 punti, in doppia cifra anche Romano, 11 punti e ben nove rimbalzi. Tutti i giocatori hanno dato il loro apporto, con l’unico giocatore rimasto a secco di punti, Sergio Plumari, che è riuscito a strappare però 6 rimbalzi e dare un assist. Le sue condizioni, dopo il nuovo infortunio alla caviglia, saranno valutate in giornata. Domani mattina, sabato 15 ottobre, la partenza alla volta di Bari, dove domenica, la Benacquista Latina scende in campo per affrontare la locale squadra della Liomatic.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social