L’ATLETICO CASTELFORTE ATTENDE IN CASA LA RINASCITA FONDI

Riprendendo un filo interrotto due anni fa dopo la conquista del campionato e la promozione in Prima Categoria l’Atletico Castelforte si è subito issato in vetta alla classifica del girone N del campionato di Seconda Categoria. Sono bastate due giornate alla formazione di Porchetta per candidarsi al ruolo di grande favorita per la vittoria finale in un girone certamente molto equilibrato e dai valori tecnici mai così elevati.

La terza giornata però già pone di fronte al Castelforte un avversario che sta facendo bene in questo campionato e che ancora non ha incassato reti dopo 180’ di gioco. Parliamo del Rinascita Fondi, ripescato in Seconda Categoria al termine della scorsa stagione di Terza ed impostosi come mina vagante in questo inizio di stagione, protagonista di un pari a reti bianche e di una vittoria di misura contro due delle grandi protagoniste della scorsa stagione, il Penitro ed il Campodimele.

Un avversario certamente ostico per la formazione di Porchetta che predica prudenza: “Siamo sicuramente in un buon momento – spiega il tecnico castelfortese – ma ancora non abbiamo fatto nulla. Dobbiamo continuare in questa direzione, il nostro valore sarà chiaro tra qualche settimana”.

Intanto il presidente Di Marco lancia un appello a tutta la città di Castelforte invitando i sostenitori dell’Atletico a stringersi attorno alla squadra nella seconda gara interna della stagione, domenica pomeriggio, calcio di inizio alle 15 e 30. Sotto l’aspetto tecnico infine due le assenze sicure in casa Castelforte. Mancheranno i centrocampisti Campanile, infortunato, ed Asare, squalificato.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]