APRILIA: UCCISE UN LADRO, IN APPELLO TABACCAIO CONDANNATO A TRE ANNI

*Davide MARIANI*

Si trattò di un omicidio colposo e non volontario. Così la Corte d’Appello di Roma ha ridotto da nove anni e quattro mesi a tre anni la condanna nei confronti di Davide Mariani, tabaccaio di Aprilia che uccise, nell’agosto del 2008, sparandogli alla schiena un 21enne ladro romeno che fuggiva dal suo esercizio commerciale in via Fossignano. La Procura aveva chiesto la conferma della condanna in primo grado. Da ricordare che proprio in primo grado il pm Vincenzo Saveriano aveva chiesto una condanna a 14 anni di detenzione.

***ARTICOLO CORRELATO*** (Nove anni e quattro mesi per Davide Mariani – 11 maggio 2010 -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Perizia psichiatrica per il tabaccaio di Aprilia Davide Mariani – 24 maggio -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social