LA BENACQUISTA LATINA PREDICA PAZIENZA E PUNTA SUI GIOVANI

Un inizio campionato non facile quello giocato dalla Benacquista Assicurazioni Latina Basket. Un calendario ostico, incontri ravvicinati, avversari di rango ed una squadra giovane e completamente rinnovata, non hanno facilitato il compito di coach Ferrari.

I due punti conquistati contro Casalpusterlengo, che ha poi vinto i due successivi incontri, hanno dato fiducia all’ambiente, ma le battute di arresto di Trieste, ancora a punteggio pieno, e della bella squadra di Perugia, tra le migliori della Divisione Nazionale A, hanno evidenziato alcuni dei limiti del club pontino: “Siamo una squadra giovane, con tanti ragazzi che hanno per la prima volta la possibilità di giocare da protagonisti – conferma la guardia, classe ’88 Tommaso Milani – è normale che abbiamo bisogno di tempo per riuscire a trovare la giusta quadratura del cerchio”. La Benacquista Assicurazioni sa, infatti, che per giocarsi le partite deve sfruttare al massimo tutte le sue potenzialità, in attesa che i giocatori acquisiscano esperienza e riescano a trovare la giusta intesa. La voglia di rifarsi, dopo la gara di Perugia, è però tanta e la partita di giovedì sera al Pala-Bianchini contro il San Severo, offre una possibilità di riscatto al quintetto pontino, che può contare anche su alcuni elementi di Latina. “Dopo tanti anni e grazie all’accordo con lo Smg Latina – spiega il presidente Lucio Benacquista – stiamo dando la possibilità di ragazzi della nostra provincia di emergere con la maglia della propria città. E’ una scelta  importante, sulla quale contiamo molto. L’accordo ha durata triennale e daremo ai giovani locali la possibilità di mostrare il proprio valore”.

La linea “giovane” e locale è una delle scelte operate dalla dirigenza, con uno dei cinque senior, Tommaso Milani, che è appena uscito dalla fascia dei cinque under obbligatori.

La pazienza, con un gruppo nuovo e giovane, è quindi d’obbligo, con la società del presidente Lucio Benacquista, che vuole però continuare a dare fiducia ai giovani, anche per quanto riguarda il pubblico: a partire dal match di giovedi sera contro il San Severo, i ragazzi under 18 potranno usufruire del biglietto a prezzo ridotto. Iniziativa che si va a sommare alla scelta di mantenere l’ingresso gratuito per gli under 14. Riavvicinare i giovani ad una squadra di Divisione Nazionale A, che finalmente, può contare sui ragazzi della propria città e provincia, è un altro degli obiettivi  della Benacquista Assicurazioni, che, venendo incontro alla nuova formula del campionato,  ha voltato completamente pagina rispetto alle scelte operate nella passata stagione.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social