SABAUDIA: 49ENNE IN MANETTE PER VIOLENZA, RESISTENZA E LESIONI

Violenza, resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale. Con queste accuse nel corso della notte a Sabaudia in Piazza Obherdan i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto un 49enne, G.A., cittadino tunisino domiciliato Sabaudia, nullafacente, gravato da pregiudizi penali per reati contro il patrimonio. Nella circostanza, l’uomo aggrediva, con calci e pugni, uno dei militari intervenuti per sedare una furiosa lite verificatasi con altro connazionale. Il militare, per le lesioni riportate, è stato giudicato guaribile dal locale pronto soccorso con prognosi di cinque giorni.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social