OPERAZIONE DELLA SQUADRA MOBILE. DUE ARRESTI

Intensificati i servizi di controllo del territorio e repressione dei reati da parte della Squadra Mobile di Latina.
Effettuate numerose perquisizioni domiciliari a carico di pregiudicati sospettati di perpetrare reati contro il patrimonio o dediti allo spaccio di stupefacenti.
Durante l’operazione, è stato rintracciato e tratto in arresto Emanuel ANGHEL, di 29 anni, cittadino Rumeno pregiudicato colpito da ordine di carcerazione in quanto responsabile del reato di ricettazione.
I servizi di controllo del territorio hanno consentito anche l’arresto per il reato di evasione della 44enne Sabrina DI BARI, trovata mentre si aggirava nel centro di Latina, nonostante dovesse trovarsi agli arresti domiciliari. La donna, infatti, alcuni giorni fa era stata arrestata dalla Squadra Mobile perché, al fine di spaccio, aveva ingoiato un ovulo contenente sostanza stupefacente del tipo eroina del peso di 7 grammi.
Dopo le formalità di rito la donna è stata rinchiusa nelle camere di scurezza della Questura in attesa del rito direttissimo.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social