SCOPERTA DISCARICA ABUSIVA. DENUNCIATO IL PROPRIETARIO DEL SITO

I Carabinieri del Comando Stazione di Campoverde di Aprilia, nel corso di un controllo atto a prevenire le violazioni in materia ambientale, ispezionavano un terreno di circa 3000 metri quadrati interamente adibito a discarica abusiva di rifiuti speciali e pericolosi abbandonati al suolo con grave pericolo per la salute pubblica. L’intera area, ricoperta di batterie esauste, eternit, parti di auto, plastiche ed altri rifiuti vari, è stata posta in sequestro ed il proprietario del terreno denunciato.

 


 

[adrotate group=”3″]
[adrotate group=”2″]