LA SERAPO VOLLEY GAETA SI PRESENTA SABATO IN COMUNE

Sabato alle 10.30 nella sala consiliare del Comune di Gaeta si svolgerà la presentazione ufficiale della Serapo Volley. Sarà illustrato l’organigramma societario e tecnico, alla presenza di dirigenti, tecnici e giocatori in vista del debutto nel campionato maschile di serie B1.

Intanto prosegue a ritmo spedito la preparazione e l’ultima amichevole ad inizio settimana nella struttura tensostatica di Itri contro la Pallavolo Terracina (B2) di coach Delfo Barboni ha confermato una tendenza positiva. Nella partita dei tanti ex soprattutto tra le fila dei tigrotti (gli schiacciatori Matteo La Rocca e Stefano Fiore, il centrale Fabio Cenatiempo e i palleggiatori Ernesto Gionta e Mario Milazzo), il sesteto gaetano si è imposto per 4-1. Dopo i primi tre set (25-19, 27-25, 25-22) si sono disputati altri due parziali: il primo (25-23) è stato appannaggio del Terracina e il secondo (27-25) a favore dei gaetani. Buone anche le percentuali nella Serapo sia in difesa (ricezione del 58%) con la prova positiva del libero Antonio Di Nucci (80%) e sia in attacco. Top scorer è stato il centrale Federico Campanini, autore di 17 punti, che dimostra già una buona intesa con i registi Emilio Pazzoni e Francesco Giglio. In evidenza anche l’opposto Fabio Di Florio (13 punti) e lo schiacciatore Lorenzo Ollari (12). Bene anche gli altri due centrali Mirko Miscione e Cesare Durante.

“Sono soddisfatto sia della condizione atletica della squadra che del gioco  – afferma l’allenatore gaetano Tony Bove – A parte il risultato finale era l’occasione giusta per provare diverse soluzioni di gioco. C’è ancora da lavorare, ma siamo sulla strada giusta per arrivare carichi all’esordio del 15 ottobre contro Matera”.

Intanto sabato alle 18, sempre a Itri, terzo test contro la Libertas Genzano, compagine militante nel torneo di serie B2.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social