FORMIA, STRISCE BLU GRATUITE PER I VEICOLI DEI DIVERSAMENTE ABILI

La risoluzione che approderà domani in giunta era stata discussa e votata all’unanimità nei giorni scorsi dalla commissione trasporti. Stiamo parlando della esenzione dal ticket della sosta degli autoveicoli per i titolari di contrassegno di persone disabili.

L’atto amministrativo fa riferimento e prevede per i veicoli a servizio dei disabili, muniti dell’apposito contrassegno, la gratuità della sosta nei parcheggi a pagamento delimitati da strisce blu, qualora risultano indisponibili gli stalli riservati gratuitamente ai disabili.

“Il provvedimento – dichiara il sindaco – viene incontro alle necessità e alle esigenze di quelle persone diversamente abili consentendo loro di poter fruire gratuitamente delle strisce blu”.

Gli stalli riservati ai disabili – sebbene numericamente in linea con quanto disposto dal decreto del Presidente della Repubblica n° 503 – risultano spesso insufficienti e pertanto di fatto penalizzano le persone con handicap costrette a fruire della sosta a pagamento. Il deliberato che approverà la giunta nella mattinata di domani costituisce una condizione essenziale per la tutela e per la integrazione sociale dei diversamente abili.

“Un importante passo in avanti nel campo delle politiche sociali – afferma il sindaco – rivolta a facilitare la mobilità di persone con limitata o impedita capacità motoria, munite del contrassegno speciale”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social