ITRI: CHIUSURA DOMENICALE DEL LUNEDI MATTINA DEI NEGOZI. PLATEALE PROTESTA DI UN SUPERMARKET

Una singolare protesta è stata messa in atto da un supermercato operante proprio al centro nevralgico di Itri. Il titolare, noto per la sua disponibilità nel servire un’utenza che, in paese è in crescente aumento e che richiede, al pari di altri comuni dove la domenica i negozi sono aperti, un servizio senza soluzione di continuità, ha esposto un cartello all’ingresso, al bancone e alla cassa per scusarsi se lo avevano costretto a stare chiuso. A moltissimi e delusi clienti, che hanno trovato l’esercizio commerciale inattivo il lunedi mattina (oltre che tutta la giornata della domenica, dopo che fino alla settimana scorsa la chiusura aveva riguardato il solo pomeriggio festivo), il titolare ha pazientemente raccontato la sua versione dei fatti.

Al Comune che aveva intimato – sembra su interpretazione “particolare” della legge da parte di una figura dirigenziale tecnica e non politica – la chiusura dell’esercizio nella giornata di domenica e nella mattinata di lunedi, il titolare aveva replicato, adducendo sentenze e disposizioni che, alla fine, gli avevavo dato – sempre a suo dire – ragione. Tutto era, quindi, pronto per la riapertura domenicale e del lunedi mattina. Questa, però, non era avvenuta perchè – sempre in base alla versione fornita dal commerciante – il Comune, non avendo fatto in tempo ad avvisare anche gli altri esercenti della possibilità di restare aperti, non se l’è sentita di far apparire il supermercato del centro come l’unico esercizio autorizzato a svolgere il suo lavoro, quasi fosse un raccomandato, cosa che assolutamente non è vera. Si è allora ripiegato per una soluzione di compromesso.

Il gestore del supermercato (che ha aperto – nel rispetto delle disposizioni, alle 12.01, ora “pomeridiana” di lunedi 3 ottobre), per far capire ai suoi clienti di non essere stato chiuso per sua scelta, ha affisso il cartello di cui in foto. A conferma del fatto di sentirsi nella piena ragione, il titolare annuncia alla clientela che, dalla prossima settimana (cioè domenica mattina e lunedi mattina prossimi) l’utenza verrà servita come lo era stata fino all’ultima settimana di settembre. Il tutto con grande soddisfazione di quanti potranno servirsi di prodotti giunti, freschi e di giornata, al momento dell’apertura.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social