GAETA: RAPPRESENTAZIONE DELLA NATURA, AL VIA IL SEMINARIO DEL PARCO RIVIERA D’ULISSE

“Osservazione e rappresentazione della natura” è il tema del seminario, organizzato dal Parco Regionale Riviera di Ulisse in collaborazione con la sezione di Gaeta della Lega navale italiana, che si terrà il prossimo 7 ottobre, con inizio alle ore 16, al Club Nautico (via Lungomare Caboto, Porta Carlo III) di Gaeta. Dopo il saluto del commissario straordinario del Parco Cosmo Mitrano sarà presentato il dvd «La pittura botanica contemporanea nel rapporto uomo-natura oggi» a cura dell’arch. Franca Urban, pittrice naturalistica.

La figura eclettica di Francesco Antonio Notarianni, scienziato naturalista del XVIII secolo, nato a Lenola il 16 febbraio 1759, sarà illustrata da Giuseppe Marzano, direttore del Parco regionale degli Aurunci. Inscritto nell’Accademia Medico-Chirurgica di Napoli per le opere pubblicate nel settore della medicina, Notarianni scrisse molto anche di botanica e i suoi lavori furono pubblicati nel Giornale Enciclopedico di Napoli. Classificò moltissime e rare piante medicinali e ne scoprì altre egli stesso alle quali diede il suo nome. Tra queste è noto il «Sedum Notarianni» per il quale fu iscritto come socio del Real Orto botanico di Napoli. Si occupò anche di zoologia e diede prova di profonda conoscenza della natura nelle «Ricerche etimologiche sul Garigliano, nome dato al corso inferiore del fiume Liri». Ma dove manifestò competenza superiore fu l’archeologia. Il lavoro che gli procacciò più grande ammirazione in questo settore fu «Viaggio per l’Ausonia» pubblicato nel «Giornale enciclopedico di Napoli» nell’anno 1814. Non vi è ramo delle scienze fisiche e naturali che il Notarianni non abbia trattato. Giusto fu allora il riconoscimento che gli fu tributato con l’iscrizione alla Reale Accademia delle Scienze di Francia.

Il responsabile del servizio naturalistico del Parco Nicola Marrone illustrerà i «Progetti di educazione ambientale del Parco Riviera di Ulisse» mentre Maria Rosaria Perna, responsabile del servizio comunicazioone ed educazione ambientale, spazierà sulla «Biodiversità agricola e alimentare. Proposte di laboratori didattici». Al termine della presentazione il commissario del Parco Mitrano inaugurerà la mostra di pittura botanica dell’arch. Franca Urban allestita nei locali del Club nautico di Gaeta dove rimarrà aperta (ore 16-20) fino al 21 ottobre.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social