FORMIA, CADAVERE RITROVATO IN MARE

AGGIORNAMENTO – I marinai della Guardia Costiera di Formia agli ordini del comandante Marco Vigliotti hanno rinvenuto il cadavere di un uomo dall’apparente età di cinquanta anni. Attualmente sono in corso operazioni tese all’identificazione del corpo. Sul corpo non risultano segni di violenza come appurato dal medico legale Michele Vellucci e  la morte dell’uomo sarebbe avvenuta per annegamento almeno dieci ore prima del rinvenimento. Sul posto anche i carabinieri della stazione di Formia.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social