MATTATOIO COMUNALE DI CORI, PUBBLICATO IL BANDO DI GARA

*Fausto Nuglio*

Dopo 14 anni riaprirà i battenti il Mattatoio Comunale di Cori in Via degli Artigiani – zona Industriale, l’unico impianto pubblico per la macellazione della zona pontina.

È stato infatti pubblicato il bando di gara per l’affidamento del completamento dei lavori di adeguamento igienico – sanitario della struttura e il contestuale affidamento della sua gestione.

Oltretutto l’aggiudicatario della gara potrà anche optare per la realizzazione di un impianto per la lavorazione delle carni nella misura in cui lo riterrà necessario a garantire una maggiore competitività sul mercato.

Il Comune di Cori disponeva già dall’immediato secondo dopoguerra di un “Pubblico Macello”, spostato nel 1989 nel suddetto moderno impianto di macellazione rimasto in attività fino al 1997 quando venne chiuso in seguito al suo mancato adeguamento alla sopravvenuta normativa comunitaria.

Con l’insediamento di questa Giunta, su iniziativa dell’Assessore agli Affari Generali Fausto Nuglio, è iniziata l’opera di bonifica dell’immobile in vista della realizzazione di questo fondamentale obiettivo programmatico di fine legislatura.

“L’entrata in funzione del mattatoio pubblico rappresenta una svolta per gli allevatori locali e per l’intero territorio circostante – è il primo commento dell’ass.re Fausto Nuglio, consapevole dei benefici economici e sociali che questo servizio sarà in grado apportare all’intera comunità. Il mattatoio pubblico – spiega Nuglio – non solo consentirà la macellazione dei capi a tempi ridotti e prezzi contenuti, generando nuovi posti di lavoro, sia diretti che nell’indotto; ma sarà anche in grado di attirare la gran parte della domanda limitrofa, consentendo al contempo di recuperare e valorizzare un impianto comunale fermo da ben 10 anni”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social