IL BASKET GAETA ATTESO ALLA SFIDA CON CIAMPINO

Mettersi alle spalle Riano. Questa è la parola d’ordine in casa biancoverde alla vigilia della sfida contro la Nova Basket Ciampino. La settimana è passata a recuperare la condizione psico – fisica dei ragazzi usciti malconci dalla gara di Domenica scorsa, a questo proposito sia Antonello Lilliu che Daniele Valerio hanno recuperato quasi totalmente dai vari malanni muscolari. Coach Nardone, in accordo con il suo staff tecnico, ha preferito basare la settimana su un allenamento tecnico tattico cercando di limare tutti i difetti visti nella partita con la Lazio Riano.

“La squadra sta gradualmente migliorando – dichiara il coach biancoverde -. A Riano ci siamo fatti trovare impreparati nei primi due quarti, per diversi motivi, ma domenica questo non succederà perché i ragazzi sono vogliosi di far bene di fronte al proprio pubblico. Rispettiamo Ciampino, la reputo una squadra ostica che l’anno scorso ci ha causato tanti grattacapi, ma noi dobbiamo far bene per la prima in casa”.

Comunque è bene rispettare Ciampino, una squadra diversa da quella dello scorso quella allenata da coach Martiri, ormai da tre anni sulla panchina della squadra romana. L’aggiunta di Scuotto, proveniente dalla Lazio Riano, ha aggiunto esperienza e qualità e la vittoria, a quanto pare, inaspettata contro Marino ha fatto salire l’entusiasmo all’interno della squadra bianco – amaranto.

Perciò bisogna che in campo scenda una Serapo Gaeta concentrata al massimo conscia delle proprie possibilità.

L’appuntamento per tutti gli sportivi gaetani è al Palamarina domenica 2 ottobre con inizio alle ore 18, per salutare i propri beniamini e spingerli verso la prima vittoria stagionale.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social