FORMIA, INAUGURATA LA SCUOLA MATERNA DI VINDICIO

E’ stata inaugurata dal sindaco Forte la scuola materna di Vindicio dopo gli interventi di ristrutturazione e messa a norma dell’edificio.

Una cerimonia che ha visto la presenza della dirigente del 1°Circolo Didattico dott.ssa Annunziata Marciano, degli assessori Erasmo Ciccolella e Amato La Mura e della dirigente alle Opere Pubbliche arch. Stefania Della Notte. I lavori di riqualificazione e messa in sicurezza ammontano all’importo di € 133.000 di cui € 124.874 concesso in contributo dalla Regione Lazio ed € 8.126 a carico dell’Amministrazione Comunale.


L’intervento – il cui progetto esecutivo è stato redatto dal settore Opere Pubbliche – è stato realizzato dall’ATI, composta da Cofely Italia spa, CNS, impresa Furlan e Palazzo Bitumi ed ha interessato la messa a norma dell’impianto elettrico, l’eliminazione delle barriere architettoniche attraverso una rampa, la sostituzione degli infissi, manutenzione straordinaria e completamento degli interni, pitturazioni interne ed esterne, realizzazione di una scala di collegamento al piano superiore ed installazioni di pensiline, interventi di protezione su area giochi.

“Un lavoro di riqualificazione generale – dichiara il sindaco – che consentirà al plesso scolastico di Vindicio di svolgere le proprie attività didattiche ad un livello di efficienza e sicurezza. Sulle scuole primarie e dell’infanzia l’amministrazione comunale è intervenuta in questi mesi attraverso un programma di ristrutturazione e consolidamento finalizzato a mettere in sicurezza gli edifici, rinnovando gli ambienti ed i luoghi, arricchendo l’arredo interno, rendendo fruibile e compatibile le strutture ai bisogni dell’esercizio scolastico”.

[adrotate group=”3″]

[adrotate group=”2″]