APRILIA: UNA RISERVA NUOVA DI ZECCA, I VOLONTARI PULISCONO IL QUARTIERE

È stata un successo la giornata ecologica promossa lo scorso fine settimana nel quartiere periferico di via della Riserva Nuova, una zona come tante altre soggetta al rischio di discariche abusive che comportano degrado e rischi per la viabilità e la tenuta dei fossi per il deflusso delle acque piovane. Ma anche una zona che ha dimostrato grande coesione e spirito di sacrificio. Decine, infatti, sono stati i volontari che nel corso della giornata di sabato mattina si sono adoperati per pulire le loro strade, mentre nel lotto antistante le cave sono stati posizionati gli scarrabili di Progetto Ambiente per il conferimento gratuito dei rifiuti solidi ingombranti, il mercatino del riuso grazie al quale è stato possibile il libero scambio di elettrodomestici ancora funzionanti, da sottrarre così in modo naturale alla discarica.

Iniziative come la Giornata ecologica “Una Riserva Nuova di zecca” sono la risposta più diretta non solo al degrado e a chi sporca, ma anche a chi lancia accuse immotivate all’amministrazione di fallimento delle proprie politiche ambientali. Le statistiche di conferimenti all’Ecocentro dimostrano l’esatto contrario, e il cammino pur in salita per una ritrovata sensibilità ambientale e un nuovo senso civico da parte della comunità dicono che le scelte dell’amministrazione sono quelle opportune per la riqualificazione urbana e delle periferie.

(Le immagini ritraggono la situazione prima e dopo l’intervento dei volontari)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social