LENOLA: SPARI CONTRO L’AUTO DI UN ISPETTORE DI POLIZIA, QUATTRO IN MANETTE

Arrestati gli autori dell’atto intimidatorio avvenuto lo scorso aprile ai danni di un ispettore di Polizia in servizio a Fondi e residente a Lenola. Si tratta di quattro persone di età compresa tra i 30 e 44 anni con precedenti per rapina, tentato omicidio e spaccio. Due di loro sono stati arrestati questa mattina dagli agenti diretti dal vice questore Massimo Mazio. Per gli altri due la notifica è avvenuta in carcere dove già sono detenuti. A richedere il provvedimento di custodia cautelare il pm Monsurrò le cui risultanze sono state condivise dal Gip Campoli. Detenzione illegale di arma e spari in luogo pubblico, minacce a pubblico ufficiale in concorso le accuse verso i quattro che verrano approfondite in una conferenza stampa in programma alle 11 presso la Questura di Latina.

***ARTICOLO CORRELATO*** (Colpi di arma da fuoco contro l’auto di un ispettore di Polizia – 21 aprile -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Intimidaziione a un ispettore di Polizia, solidarietà da Silp e Uilp – 22 aprile -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social