CENSIMENTO, DAL 9 OTTOBRE UN RILEVATORE COMUNALE NEI CENTRI ANZIANI E SCUOLE DELLA PERIFERIA DI CISTERNA

Il Censimento, rilevazione statistica effettuata ogni dieci anni, serve a “contare” la popolazione e a raccogliere informazioni che costituiscono il punto di partenza per individuare adeguate politiche e azioni di sviluppo, mettendo a confronto le diverse realtà territoriali del Paese.

Rispondere è un dovere, lo dice la legge, ma soprattutto è fondamentale per mettere in luce le caratteristiche del nostro Paese. Le informazioni fornite dai cittadini sono tutelate dalle disposizioni in materia di segreto statistico e sottoposte alla legge sulla protezione dei dati.

Per andare incontro alle esigenze di particolari fasce della popolazione che potrebbero incontrare problemi o perplessità nella compilazione del questionario, il Comune di Cisterna di Latina ha previsto un servizio di assistenza.

A partire dal 9 ottobre, infatti, un rilevatore comunale presterà assistenza nella compilazione del questionario presso i centri sociali per anziani di via Ugo Foscolo, di San Valentino e di Prato Cesarino. Inoltre il servizio, sempre a partire dal 9 ottobre, sarà operativo anche nelle scuole della periferia e precisamente di Doganella (scuola media), Borgo Flora, Prato Cesarino, Le Castella, 127 Rubbia, Isolabella.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social