APPALTI A PONZA, RESTANO TUTTI IN CARCERE

Il giudice per le indagini preliminari Costantino De Robbio ha respinto le istanze di una misura meno afflittiva per l’ormai ex sindaco di Ponza Porzio coinvolto nell’inchiesta degli appalti pilotati. Stessa sorte per gli ex assessori Pesce e Schiano mentre la posizione di Capone potrebbe subire un miglioramento visto che il gip si è riservato. Attualmente Porzio si trova rinchiuso a Regina Coeli in quanto al momento dell’arresto si trovava a Roma. Schiano è nel carcere di Sassari perchè era sull’isola della Maddalena quando i carabinieri hanno fatto scattare le manette mentre tutti gli arrestati si trovano nel penitenziario di via Aspromonte a Latina.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social