MINI PIANTAGIONE DI MARIJUANA AVVISTATA DAGLI ELICOTTERI DELLA GDF. IN MANETTE OPERAIO DI SERMONETA

Ieri nuova operazione antidroga delle Fiamme Gialle della Tenenza di Terracina, in cooperazione aereo – terrestre con un elicottero della Sezione Aerea di pratica di mare.
Questa volta a farne le spese è stato un cinquantenne incensurato di Sermoneta che, ritenendo di essere al riparo da occhi indiscreti, nelle adiacenze della propria abitazione, coltivava tranquillamente rigogliose piante di marijuana che avevano raggiunto la ragguardevole altezza di circa due metri.
Nel giardino dell’abitazione veniva inoltre sequestrata un’altra pianta di circa quattro metri di altezza.
l’operazione condotta dai finanzieri di Terracina, in sinergia con le “Volpi” della Sezione Aerea del Reparto Operativo Aeronavale, ha permesso di rinvenire e sequestrate 18 piante di marijuana, per un peso complessivo di circa 30 kg.
Il responsabile della coltivazione è stato pertanto tratto in arresto e l’Autorità Giudiziaria di Latina ha disposto il giudizio per direttissima nella mattinata di oggi.
Le piante, estirpate dal suolo, sono state debitamente cautelate e saranno oggetto di analisi chimica che ne stabilirà la percentuale di principio attivo THC, per poi venire definitivamente distrutte su disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

 

 


You must be logged in to post a comment Login

h24Social