ANCHE IL PROGETTO DI SERVIZIO CIVILE DELLA PARROCCHIA DI LENOLA A FAVORE DEI DISABILI APPROVATO DAL PIANO INTERVENTI DELLA REGIONE

Approvato il progetto di Servizio Civile della Parrocchia di Lenola a favore dei diversamente abili. La notizia è diventata ufficiale dopo l’approvazione, da parte della Regione Lazio, della graduatoria dei progetti del Servizio civile regionale per l’anno 2011. Tra i progetti approvati anche quello proposto dalla Confraternita San Giovanni Battista (Caritas Parrocchiale di Lenola) “Assistendo anziani e soggetti deboli 2011”.

La parrocchia di Lenola, affidata alla guida pastorale di don Adriano Di Gesù, da oltre dieci anni, in maniera continuata, ha offerto, prima con i progetti di obiezione di coscienza e oggi con il servizio civile volontario, l’opportunità per i giovani di sperimentare percorsi educativi alla solidarietà, alla pace, alla cittadinanza attiva. Per gli utenti dei progetti è stata l’occasione per sperimentare una vicinanza effettiva della comunità e di servizi di cui altrimenti non avrebbero potuto usufruire.

“Per candidarsi ai progetti del Servizio Civile regionale, – si legge nella specifica nota diramata dal parroco – i ragazzi dovranno attendere il bando che verrà indetto nelle prossime settimane dall’Ufficio nazionale. Dopodiché, avranno un mese di tempo per candidarsi ai singoli progetti”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social