ITRI, ANCORA GATTI AVVELENATI ANCHE AI BORDI DELLA STATALE APPIA

Non si ferma l’escalation della moria di gatti a Itri e cresce l’indignazione delle persone che, pur ravvisando l’opportunità di disciplinare la presenza dei felini per le strade e nelle aree pubbliche, condannano senza indugi questa repellente forma di eliminazione fisica.

Anche oggi, giovedi, centinaia di passanti hanno notato, tra l’altro, sul marciapiede della corsia di destra, nel senso di marcia Itri-Formia, della statale Appia, proprio di fronte al piazzale Padre Pio, un gattino vittima di avvelenamento, come tutte le altre vittime di una mano folle che sta spingendo molti animalisti a organizzarsi per smascherare l’autore di atti tanto assurdi.

***ARTICOLO CORRELATO*** (Itri: moria di gatti avvelenati. La gente si mobilita – 3 settembre -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Itri: continua la moria di gatti lungo le strade cittadine – 8 settembre -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social