APRILIA: ARRESTATO DAI CARABINIERI CON HASHISH E MARIJUANA VA AI DOMICILIARI

AGGIORNAMENTO – Questa mattina davanti al giudice Pierfrancesco De Angelis si è svolto il processo con rito direttissimo nel quale il magistrato ha convalidato l’arresto del 36enne di origine calabrese Davide D.U. . Accolta inoltre la richiesta del Pm Paola Pasqualucci per la disposizione degli arresti domiciliari. L’avvocato difensore dell’uomo, Margherita Buffolino, ha chiesto i termini a difesa e il processo si terrà martedì prossimo.

L’ARRESTO

Questa mattina, i Carabinieri della locale Sezione Operativa di Aprilia, nel corso di specifico servizio finalizzato al contrasto dei reati in materia di stupefacenti, traevano in arresto, nella flagranza di reato, D.D. 36 enne Calabrese che, nel corso di perquisizione personale e domiciliare, veniva trovato in possesso di 143,1 gr. di hashish, 29,7 gr. di marijuana e materiale atto al confezionamento delle dosi. Il tutto veniva sequestrato, mentre l’arrestato, espletate le dovute formalità, veniva trattenuto in camera di sicurezza in attesa della celebrazione del rito direttissimo.


You must be logged in to post a comment Login

h24Social