LA TOP VOLLEY LATINA LANCIA IL PROGETTO DI RECLUTAMENTO SUL TERRITORIO

S’intensifica il progetto sul settore giovane in casa Top-Volley, che punta ad incrementare la pallavolo sul territorio pontino. Sono aperte le iscrizioni per le nuove leve dei “Futuri Campioni” per i nati dal 1996 al 2005 con corsi di scuola pallavolo e minivolley. I corsi sono tenuti da istruttori federali e monitorati dallo staff tecnico della Serie A1. La Top-Volley Latina è stata scelta tra le società insignite dalla Fipav con il titolo “Scuola Pallavolo federale”. Un progetto federale che ha l’obiettivo di creare dei punti di riferimento di qualità sul territorio. La fascia interessata è quella delle giovani leve di età da 5 a 14 anni. Si è firmato un protocollo d’intesa tra il Ministero della Pubblica Istruzione e la Fipav. Il marchio ufficiale e sponsor del progetto è Kinder +Sport. Direttore della Scuola di Pallavolo è Roberto Rondoni. Inoltre la Top Volley è tra le candidate a ricevere, dalla Fipav nazionale, il “marchio di qualità di settore giovanile” un ulteriore riconoscimento al grande lavoro organizzativo e tecnico svolto negli ultimi anni.

Si amplifica con questi riconoscimenti l’accordo con l’Asd Sabaudia per quando riguarda il settore giovanile già avviato lo scorso anno. In oltre si sono presi accordi con altre società della provincia. Tra esse quello con la Volta Latina per un incremento del settore femminile. L’obiettivo sarà quello di creare un settore giovanile di alto livello nella provincia mettendo insieme le forse delle sue società che operano prevalentemente l’una sul settore maschile e l’altra su quello femminile. Il sogno rimane, come hanno dichiarato più volte il presidente Falivene, quello di avere in un prossimo futuro, atleti della provincia nella massima espressione della pallavolo nazionale. Prima pietra è stata quella di portare nell’Andreoli il giovane di Sabaudia Daniele Tailli.

Si intensificheranno gli interventi negli istituti che con il progetto “a scuola con i campioni” già avviato negli scorsi anni. Appuntamenti che vanno oltre al gioco stesso, un contatto diretto tra gli allievi delle scuole dell’obbligo con i protagonisti dello sport. Una maniera diversa di approccio alle discipline sportive che mette in contatto direttamente l’alunno con i professionisti dello sport. Inoltre gli istruttori della Top-Volley aiuteranno i professori e i maestri per avvicinamento allo sport nelle scuole. Inoltre sono in corso di ampliamento ad altre scuole i vari progetti per le elementari e medie che prevedono intervanti diretti ed indiretti di ausilio come la nuova attività di Mini Volley che si intraprende a breve a Borgo Grappa.

“Un’estate proficua su tutti i punti di vista – commenta il direttore generale Roberto Rondoni – Un periodo intenso che ci ha visto lavorare su più fronti in maniera serrata. Tutti noi dello staff, nei vari ruoli di competenza, siamo stati impegnati alla ricerca delle scelte migliori. Ma siamo anche orgogliosi di aver intensificato le collaborazioni con altre società nel settore giovanile ed aver creato progetti con altre discipline sportive nella città e nella provincia. Con il Sabaudia, unendo le forze in sinergia, quest’anno disputeremo la junior league e la serie D regionale partendo dalla under 18 di lega che ben si è comportata lo scorso anno arrivando alla terza fase. A Latina disputeremo i campionati giovanili provinciali oltre alla under 18 di lega con atleti anche di età più giovane per farli crescere avendo già più di qualcuno che è più di una promessa. Con la Volta Latina – continua il direttore generale – inizieremo una collaborazione di programmazione e incremento della pratica della pallavolo. Stiamo affinando i contatti con altre società del territorio importanti e dal valore storico come la pallavolo Velletri. E a Latina abbiamo in corso collaborazioni e scambi già dallo scorso anno con l’AST, i Vigili del Fuoco, Aprilia, San Felice Circeo e Nettuno. Devo ringraziare – conclude il tecnico della Top Volley – i presidenti e gli allenatori delle società che ho citato per la disponibilità e la voglia di collaborare dimostratoci”.

Per informazioni sul tesseramento si può chiamare la sede allo 0773 416170 o direttamente al responsabile delle giovanili Maurizio Picariello al 339 6102826.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social