IL GAETA PERDE 3-1 A NARDO’

Esordio amaro per Marcello Casu sulla panchina del Gaeta, sconfitto 3-1 sul campo del Nardò nella prima giornata del campionato di Serie D. Eppure, sono proprio gli ospiti a partire forte sfiorando il gol del vantaggio già all’8′ con un colpo di testa di Scoppetta sventato sulla linea di porta da un intervento decisivo di De Toma; al 13′ i biancorossi passano grazie ad una prodezza di Santi, che al volo in mezza girata infila la sfera all’incrocio dei pali, dove Leopizzi non può arrivare. La reazione dei neretini non si fa però attendere, al 23′ Meuli calcia incredibilmente a lato dopo uno svarione clamoroso di Perfetto, al 30′ Mirabet non sbaglia sul corner di Puglia e infila Fornasier con un colpo di testa ravvicinato. Nella ripresa Casu inserisce Leccese per Visciglia, cercando di limitare uno scatenato Corvino; al 52′, però, il giovane attaccante pugliese si lancia da solo verso la porta avversaria, scavalcando con un colpo di testa Lecc ese e Scoppetta e battendo un incolpevole Fornasier da distanza ravvicinata con un piattone di destro che fa esplodere di gioia il “Giovanni Paolo II”. E’ la rete che taglia le gambe al Gaeta, Santi al 57′ lascia in dieci i suoi per un fallo di reazione su Rizzo; quattro minuti più tardi un diagonale preciso di Pablo Veron segna la fine dell’incontro con mezz’ora di anticipo. Tre a uno e primi punti stagionali per il Nardò, il Gaeta invece deve rivedere qualcosa specialmente in fase difensiva e preparare nel migliore dei modi la sfida alla Viribus Unitis, sconfitta tra le mura amiche dal Campania.

NARDO’: Leopizzi, Rizzo, Centanni (Febbraro 39’ s.t.), Veron R., De Toma, Mirabet, Corvino (Puce 36’ s.t.), Puglia, Garat, Veron P. (De Razza 32’ s.t.), Meuli. In panchina: Salerno, Pagnotta, Mariano, Margagliotti. All. Longo.

GAETA: Fornasier, Perfetto, Calascione, Gay, Scoppetta (Di Florio 16’ s.t.), Calabresi, Lezcano, Cornacchione (De Simone 29’ s.t.), Visciglia (Leccese 1’ s.t.), Scerrati, Santi. In panchina: Tomeo, Emma, Cristiano, Terrazzino. All. Mollo.

ARBITRO: Valiante di Nocera.

MARCATORI:  Santi (G) 13’ p.t, Mirabet (N) 30’ p.t., Corvino (N) 7’ s.t., Veron P. (N) 16’ s.t.

NOTE: espulso Santi 11’ s.t.; ammoniti Rizzo, Centanni, Puglia, Gay e Leccese. Angoli 6-1 per il Nardò.


You must be logged in to post a comment Login

h24Social