MINTURNO: APOTEOSI PER LE “STELLE” ESIBITESI ALLA 7^ EDIZIONE DEL “MINTURNO MUSICA ESATE”

Una folla strabocchevole ha tributato un successo superiore a ogni aspettativa agli artisti che si sono esibiti in occasione della 7^ edizione del “Minturno Musica estate”, ideata, organizzata e condotta da Pasquale Mammaro. La rassegna, inserita nell’ambito dei festeggiamenti della Patrona del comune di Minturno, la Madonna delle Grazie, è stata
possibile grazie al comitato guidato dal parroco di Minturno, don Elio Persechino, e composto da Federico Polidoro, Franco Nasta, Carmine Bevilacqua, Antonio De Simone, Francesco Di Fante, Giuseppe Imbriano, Massimo Moni e Angelo Parente.

Oltre venti artisti hanno offerto le loro performances sul palco allestito in piazza Portanova, da dove lo sguardo spazia per tutto il golfo di Gaeta, mandando in delirio il pubblico che ha gremito in ogni ordine di posti la panoramica struttura. Si tratta dei New Trolls, Camaleonti, Orietta Berti, Wilma Goich, Nino Bonocore, Annalisa Minetti, Sandro Giacobbe, I nuovi angeli, Opera pop (vincitori dell’ultima edizione de “I Raccomandati”), Marco Armani, Francesco Boccia, Roberta Morise (presentatrice de “I migliori anni”), Lino Barbieri, imitatore di tanti grossi artisti, tra i quali Eduardo De Filippo e Riccardo Cocciante. Applausi a scena aperta al maestro Pinuccio Pirazzoli e la sua orchestra diretta su Rai Uno nel corso del programma “I migliori anni” e che tra poco tornerà nei programmi del palinsesto autunnale di Rai Uno. Per Minturno e per Pasquale Mammaro, insomma, una riconferma nella inarrestabile escalation di gradimento e di qualità del prodotto offerto ai residenti e ai villeggianti.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social