CONTRAFFAZIONE DEI SIGILLI DELLO STATO, DENUNCIATO A SPERLONGA

A Sperlonga,  i Carabinieri del locale comando Stazione, hanno deferito in stato di libertà, alla competente Autorità Giudiziaria un 43 enne, P.M., della provincia di Roma, pregiudicato, responsabile di Contraffazione del sigillo dello Stato, contraffazione di altri pubblici sigilli e ricettazione. L’uomo a seguito di controllo della propria autovettura veniva trovato in possesso di dodici timbri a secco contraffatti di cui alcuni recanti l’emblema della Repubblica Italiana ed un set per la costruzione di tali timbri. Il prevenuto veniva deferito all’autorità giudiciziaria mentre tutto il materiale veniva posto sotto sequestro per ulteriori indagini.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]