APRILIA: VIOLENZA SESSUALE SU UNA MINORENNE, 68ENNE AI DOMICILIARI

Un 68enne, M.U., è stato tratto in arresto ad Aprilia dai carabinieri del Reparto Territoriale con l’accusa di violenza sessuale. I fatti sarebbero accaduti il primo agosto presso un noto centro commerciale. Vittima una bambina di soli 12 anni in visita al centro assieme ai nonni. Solo le urla della piccola che richiamarono l’attenzione di altre persone presenti evitarono che la situazione potesse degenerare. Rintracciato e denunciato, il gip del Tribunale di Latina ha disposto nei suoi confronti gli arresti domiciliari.

***ARTICOLO CORRELATO*** (Aprilia: “Orco” al centro commerciale, indagano i carabinieri – 3 agosto -)

Comments are closed.

h24Social