GIOVANE SORPRESA DAI CARABINIERI MENTRE TENTA DI PENETRARE IN UNA ABITAZIONE PER RUBARE

Ieri a Sabaudia, i Carabinieri del locale comando Stazione, traevano in arresto, nella flagranza di reato, B.A.S., pregiudicata, ventiquattrenne, di origine Tunisina residente a Sabaudia, perché responsabile dei reati di “tentato furto e danneggiamento”. La giovane donna, nelle prime ore del pomeriggio, si introduceva nel giardino dell’abitazione di un’insegnante Romana e dopo aver divelto la grata in ferro della finestra del seminterrato tentava di penetrare nell’abitazione per commettere un furto. L’immediato intervento degli uomini dell’Arma metteva in fuga la donna che dopo un brevissimo inseguimento veniva bloccata e arrestata.
Terminate le dovute formalità, l’arrestata veniva trattenuta all’interno delle camere di sicurezza dell’Arma, in attesa della celebrazione del rito per direttissima previsto per oggi.

 


You must be logged in to post a comment Login

h24Social