MUORE PER OVERDOSE AL GORETTI, LA POLIZIA ARRESTA IL PUSHER

*Arresto HAMROUNI DAOUD*

Nel pomeriggio di ieri il personale dipendente della Questura di Latina era intervenuto presso il locale Ospedale Civile in quanto, all’interno di un bagno, era stato rinvenuto il corpo senza vita di P.L nato nel 1963., I primi accertamenti medici e scientifici consentivano di accertare che l’uomo, noto tossicodipendente, era deceduto a seguito di overdose da eroina assunta per via endovenosa, con l’ago della siringa utilizzata ancora inserito nel braccio.

Immediatamente venivano avviate mirate indagini da parte della Sezione Narcotici di questa Squadra Mobile che consentivano di individuare le ultime persone con le quali il morto si era incontrato. In particolare l’attività di indagine condotta grazie alle testimonianze e il tabulati telefonici permetteva di acquisire  elementi certi di prova  a carico di un soggetto di nazionalità tunisina che aveva venduto al deceduto la dose di stupefacente che gli aveva provocato la morte. Le investigazioni consentivano altresì, nella mattinata odierna, di rintracciare l’autore del reato Daoud Hamrouni, nato in Tunisia nel 1988, clandestino. Oramai braccato si  nascondeva in via Pasterngo a Latina in un casolare dove gia in passato personale della Squadra Mobile aveva tratto in arresto spacciatori e dove un anno fa era morto deceduto per overdose un altro tossicodipendente. All’arrivo questa mattina della Polizia l’uomo non ha opposto resistenza e pertanto è stato sottoposto a fermo di indiziato di delitto perché ritenuto responsabile dei reati di spaccio di sostanza stupefacente e di morte come conseguenza di altro delitto.

Dopo le formalità di rito il fermato veniva tradotto presso la locale Casa Circondariale a disposizione dell’Autorità Giudiziaria informata nella persona del sostituto Daria Monsurrò della Procura di Latina.

Sul corpo del morto è stata disposta l’autopsia al fine di accertare l’esatta causa del decesso e verificare se la dose di stupefacente letale sia stata preparata con sostanze nocive.

***ARTICOLO CORRELATO*** (Latina: overdose al Goretti, salvato dal suicidio in via Bruxelles – 29 agosto -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social