PICCHIA LA MOGLIE AL BAR PERCHE’ NON SI PREOCCUPA DEL FIGLIO CHE NON RIENTRA A CASA

Non vede tornare il figlio a casa nonostante l’ora tarda. Preoccupato e infastidito per il fatto che la madre non se ne sia preoccupata, lo va a cercare in giro, vede la moglie serenamente impegnata a chiacchierare con amiche e conoscenti all’una e un quarto di notte a un tavolino esterno di un bar di Itri, la rimprovera pubblicamente e la colpisce fisicamente. Tutto questo è successo ieri sera a Itri e l’intensità dell’alterco ha fatto prontamente accorrere sul posto la pattuglia dei Carabinieri della locale stazione in servizio per il turno di notte. La donna fortunatamente non ha dovuto far ricorso a cure mediche e ha ricevuto la solidarietà dei presenti, anche se qualcuno, a margine della vicenda, ha deplorato il fatto che a Itri ragazzi anche di età inferiore ai dieci anni rientrino a casa a notte fonda, senza che i genitori si preoccupino di controllare quale compagnie frequentino e a quali passatempi notturni siano dediti. Salvo, poi, a doverlo fare, quando incidenti di percorso in campo giudiziario portano i loro rampolli a comparire davanti a un giudice per un addebito penale legato a misfatti o reati di vario genere. Non si hanno notizie sugli strascichi giudiziari della vicenda.

 


You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]