“SELEZIONE DEL SINDACO 2011”, IL COMUNE DI CORI E I PRODUTTORI ALLA PREMIAZIONE DI ROMA

Il sindaco di Cori Tommaso Conti, il presidente dell’Azienda Agricola Cincinnato Nazzareno Milita e Bruno Ferretti per l’Azienda Agricola Pietra Pinta hanno partecipato alla cerimonia di premiazione dei vini e dei Comuni vincitori del Concorso “Selezione del Sindaco 2011”, svoltasi presso l’Arancera di San Sisto, in Via di Valle delle Camene, a Roma.
Quest’anno i vini di Cori hanno conquistato 5 medaglie all’unico concorso enologico internazionale che prevede la partecipazione congiunta dell’Azienda produttrice e del Comune in cui sono localizzate le vigne, al fine di  valorizzare le piccole partite di vino di qualità, frutto della tradizione e di un ben individuato territorio, favorendone la conoscenza anche attraverso Internet.

Ad essere premiati sono stati, per la Cincinnato, il Castore 2010 (IGT Lazio Bianco) e il Nero Buono 2008 (IGT Lazio Rosso), che si sono aggiudicati due medaglie d’oro; il Raverosse 2008 (Cori Rosso DOC) e il Bellone 2009 (IGT Lazio Bianco) hanno invece vinto due medaglie d’argento. Una medaglia d’argento anche per il Nero Buono 2009 di Pietra Pinta.

“Sono particolarmente lieto del lusinghiero risultato conseguito dalle nostre due realtà vitivinicole che hanno guadagnato il podio di uno dei più importanti concorsi enologici con prodotti che fanno della qualità un valore ed un obiettivo al tempo stesso”, ha commentato il sindaco Conti.

“La promozione turistica e la valorizzazione dell’immagine della città e del suo territorio passa anche attraverso il  grande patrimonio enogastronomico che Cori può vantare e che i nostri produttori sono capaci di esaltare.
Ulteriore motivo d’orgoglio è dato dal fatto che nel Lazio vi sono state solo altre due medaglie d’argento, di cui una nella nostra Provincia, su un totale di 1113 vini iscritti di cui 4 gran medaglie d’oro, 104 medaglie d’oro e 227 medaglie d’argento”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social