FORMAZIONE: GIUNTA LAZIO, APPROVATE LINEE GUIDA PER CORSI 2011-2012

Riconfermata per l’anno 2011-2012 la possibilità per i giovani del Lazio, dai 16 ai 18 anni che hanno assolto l’obbligo scolastico, di acquisire una qualifica professionale attraverso i corsi biennali di formazione. E’ quanto stabilito dalla Giunta Polverini che ha approvato le linee guida per i percorsi formativi di durata inferiore al triennio e finanziati dalla Regione.

“Vogliamo prevenire la dispersione scolastica ed accrescere la platea dei giovani da inserire nel mondo del lavoro – ha spiegato l’assessore al Lavoro e Formazione, Mariella Zezza – attraverso un sistema che stabilisca standard formativi e professionali di riferimento. Intendiamo coinvolgere i sistemi d’istruzione e di formazione professionale, favorendo l’acquisizione e il potenziamento di competenze specifiche nel campo dell’orientamento e del rapporto costruttivo con le famiglie”.

“Si favorirà – ha concluso Zezza – anche l’acquisizione di conoscenze che rispondano ai diritti dei lavoratori e alle pari opportunità tra uomo e donna nel mondo del lavoro”.


You must be logged in to post a comment Login

h24Social