MONTE SAN BIAGIO, IPOTESI ANDREA NAPPI COME PROSSIMO SEGRETARIO COMUNALE

*Cinzia Iacuele*

Sarà convocato nella giornata di lunedi 9, dal presidente del consiglio comunale, Giuseppe Pascale, la massima assise locale. Diversi i punti all’ordine del giorno. Tra questi spicca soprattutto il piano per il rilancio delle attività produttive che prevede l’attivazione di punti operativi – sicuramente propedeutici per una ripresa occupazionale – nella frazione di Vallemarina. Molto interessante sarà pure il confronto con le opposizioni le quali rivendicano da tempo la nomina, da parte del sindaco Gesualdo Mirabella, del suo vice, incarico lasciato da Federico Carnevale al momento in cui l’esponente del Pdl era stato investito della carica di commissario del Parco dei Monti Ausoni. Molta curiosità circonda poi il nome del nuovo segretario comunale. Come tutti ben sapranno Cinzia Iacuele (nella foto), per due anni responsabile del comune a livello di dirigenza tecnica, ha accettato l’incarico offertole dal neosindaco di Itri, Giuseppe De Santis e si è trasferita, da un punto di vista operativo, presso il centro aurunco. Al suo posto, nella “vacatio” che fa classificare – secondo la terminologia burocratica – Monte San Biagio come comune “in pubblicità”, corrono voci che sarebbe Andrea Nappi, già segretario comunale a Presenzano (CE), Morlupo (RM), San Giorgio a Liri (FR) e altri centri, con apprezzabili risultati, a succedere alla Iacuele.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social